Luci d'Artista

Luci d'Artista

Ogni anno, da novembre a gennaio, le notti di Salerno sono illuminate da gigantesche opere d’arte luminose realizzate da famosi artisti della luce. Si tratta di veri e propri capolavori, installati negli angoli più suggestivi ed attraenti del capoluogo.

Le magiche "Notti di luce" salernitane, arricchite da una serie di eventi di musica, danza, teatro, performance che completano il programma di manifestazioni natalizie, rendono Salerno ancora più bella per i cittadini ed accogliente per i visitatori e rappresentano una bella occasione per scoprire le bellezze monumentali ed artistiche della città, il piacere dello shopping , la qualità dell’artigianato e dell’enogastronomia locale in un clima di festosa serenità.

 
Festa del pesce

Festa del pesce

La fine della stagione estiva in Costiera Amalfitana viene salutata dalla Festa del Pesce organizzata nella spiaggia "alternativa" di Positano, quella di Fornillo.

L'appuntamento è alla piazza dei Mulini a Positano dove ci si imbarca su vari traghetti fino alla spiaggia.

Qui si gustano ottimi piatti a base di pesce fresco e la serata è vivacizzata ogni anno da un gruppo musicale, in attesa della lampara che arriva verso le 23.00 per una dimostrazione di pesca.

 
Capodanno Bizantino

Capodanno Bizantino

Il Capodanno Bizantino è una rievocazione storica che ha luogo ad Amalfi e Atrani per ricordare la nomina del Gran Duca di Amalfi.

Questa celebrazione per mille anni si è tenuta il primo di settembre, che in periodo bizantino veniva considerato l'inizio dell'anno.

L'ultimo giorno di agosto viene organizzato ad Amalfi il Palio Bizantino con sfilate e giostre in costumi medievali. Il giorno dopo ad Atrani si rappresenta il passaggio delle consegne al nuovo Duca.