Le giornate del pesce azzurro

Le giornate del pesce azzurro

Il borgo marinaro di Cetara dedica al pesce, l'alimento centrale della sua tradizione culinaria, una festa che è l'ideale prosecuzione della manifestazione "A tutto tonno" iniziata nel 1992.

Nella prima settimana di agosto le Giornate del Pesce Azzurro sono un appuntamento goloso ma anche culturale per scoprire la pesca attraverso incontri e dimostrazioni che spesso hanno luogo a bordo delle vecchie tonnare della Costiera Amalfitana.

La sera la piazza del porto diventa un ristorante sotto le stelle dove assaporare pesce freschissimo accompagnati da musiche tradizionali.

 
Luminaria di San Domenico

Luminaria di San Domenico

La Luminaria di San Domenico è un'antica tradizione di Praiano che si celebra nel convento di Santa Maria a Castro.

La festa vuole ricordare come la madre di San Domenico, poco prima del parto, sognò un cane con una fiaccola tra le fauci per incendiare il mondo e comprese che era una profezia su come il figlio avrebbe diffuso la parola di Dio.

In questi giorni gli abitanti del paese fanno a gara per illuminarlo con ceri e fiaccole: bellissimo il tappeto luminoso creato da migliaia di candele in piazza San Gennaro.

 
Festa di Santa Maria Maddalena

Festa di Santa Maria Maddalena

Chi ama gli spettacoli pirotecnici non può perdere la festa patronale di Santa Maria Maddalena ad Atrani.

Fuochi d'artificio da terra e dal mare rischiarano la notte della Costiera Amalfitana con i loro colori e rendono omaggio alla santa che, alla fine del XIII secolo, allontanò miracolosamente la minaccia dei pirati alessandrini.

La festa è un'occasione per gustare piatti locali come il "sarchiapone", la zucca verde farcita di carne tritata, mozzarella e uova, servita con salsa di pomodoro.